Digitalizzare rappresenta, oggi, il passaggio fondamentale per rendere virtuoso ogni processo aziendale. Non può esistere azienda competitiva sul mercato che non abbia avviato un percorso interno di digitalizzazione, rivolto al futuro.

 Non per restare al passo con i tempi, non per darsi una patina di modernità, ma per lavorare meglio, più velocemente e in modo più performante nel controllo e gestione dei costi.

Digitalizzare oggi per crescere domani 

«L'evoluzione digitale ci sta molto a cuore: si tratta di un’avventura nell’avventura, iniziata nel 2001 come fornitori di Beretta. Da quel giorno la digitalizzazione aziendale ha assunto un’importanza strategica sempre maggiore. Possiamo dire con grande tranquillità che per noi, nel senso più industriale possibile del termine, segue due binari ben distinti. 

Da un lato consente un approccio gestionale assolutamente efficiente: ricevere gli ordini, elaborarli e consegnarli è diventato molto più veloce, così come la gestione del magazzino, l’approntamento dei materiali e di tutto quello che può servire ai nostri clienti, per evitare intoppi nella produzione.

Dall'altro versante, per noi digitalizzazione significa anche controllo da remoto dei sistemi che sempre più spesso installiamo dai nostri clienti: dalla sensoristica sulle macchine al funzionamento di magazzini gestiti e sistemi di erogazione dei nostri prodotti, che ci consentono di tenere costantemente monitorati il consumo di olio idraulico ed emulsionabile, degli utensili, dei DPI e dei materiali di consumo.

Così facendo possiamo prevenire problemi di produzione, evitare situazioni di stockout e programmare nel modo migliore la manutenzione sulle macchine. Un vantaggio non da poco, che porta anche un significativo beneficio dal punto di vista economico, minimizzando guasti e fermi.
La digitalizzazione ovviamente non può prescindere anche da un aspetto per certi versi umano: non sempre software, computer o dispositivi sostituiscono il lavoro dell’uomo. Semmai lo cambiano, andando a creare figure professionali capaci di lavorare con la tecnologia attraverso le informazioni che questa mette ogni giorno a disposizione; figure professionali con una spiccata propensione al problem solving che dovranno saper prendere decisioni veloci e consapevoli, analizzando e interpretando ogni dato in loro possesso.